Un nuovo dispositivo per lo studio del DNA dal Canada

Un gruppo di ricercatori dell'USB, l' Università della British Columbia di Vancouver in Canadam hanno sviluppato un nuovo innovativo dispositivo per l'analisi del DNA a standard di performance di accuratezza molto elevati. Questo dispositivo potrebbe migliorare una vasta gamma di diagnostiche genetiche e di studi nei quali la misurazione precisa è di fondamentale importanza - inclusa la diagnosi precoce del cancro, la diagnostica prenatale, l' individuazione di agenti patogeni in prodotti alimentari, e nell'analisi di espressioni geniche in singole cellule. Il nuovo metodo digitale chiamata a reazione a catena di polimerasi (Polymerase Chain Reaction o PCR) è un dispositivo che utilizza la tensione superficiale di un liquido, piuttosto che sistemi di valvole microscopiche, ed é in grado di analizzare migliaia di campioni di DNA in piu' rispetto ai metodi tradizionali attuali. Il dispositivo consente inoltre il conteggio diretto di singole molecole isolate in camere singole. Per accedere alla pubblicazione cliccare qui http://www.nature.com/nmeth/journal/vaop/ncurrent/full/nmeth.1640.html